Caffenichilismo On Air

COA #102 – Lo stige nella narige.

Trasmessa giovedì 1 ottobre 2009
Demiurgo, Commercio, Filosofo, Wemma via skype.

Tutti quanti noi vogliamo qualcuno da poter amare, ma nessuno mai s’accorge che qualcuno è lì vicino a lui iiiaouw.
(Claudio Molinari)

Oh gente a questo giro abbiamo fatto sia il concretismo che il Momento del Bardo. Revival abbestia.
Abbiamo anche parlato di servizio pubblico, di Claudio Molinari, di assistenti di volo, di Lepronte, di Mino ‘d Saltarot, ed abbiamo anche trovato un qualche minuto per dedicare un homage alla canzone antimilitarista in generale.
Finale cazzerugiolo come sempre in cui parliamo di dire, di fare, di lettera e di testamento.

Caveat: c’è un momento in cui il Demiurgo proclama “Al MEI vi prometto che mi piscerò addosso per divertire le folle”. Non un bel momento di radiofonia, nel particolare.