Registrazioni

The SINK #96: I bei tempi in cui parlavamo di sbubba (era: la streña di natale 2009)

Trasmessa martedì 22 dicembre 2009 @ 2130 dallo studio #1.
Filosofo, Commercio, Demiurgo, Wemma via skype. Con un accenno di Lepronte in voce da casa sua.

Per la streña di radionk, la trasmissione di natale in cui il natale è appena sfiorato ma non diviene mai vero protagonista, il Filosofo ha confezionato una parade di clip più o meno lunghi ravanando tra i momenti noti ma soprattutto tra i momenti meno noti degli ultimi quattro anni, quattro anni e mezzo di radio nk.
Oltre alle nostre cazzerugiole di oggi, tra cui si segnala un prestigioso Lepronte in voge oltre ad interventi sapidi di altri pavidi della chat (pavidi nel senso che non hanno l’ardire di chiamare in diretta) ascolterete peraltro (non in quest’ordine):

  1. Nicola Mazzocca che racconta di quando Paul Young andò a Caserta e finì nei casini;
  2. Mr.Wolf che esegue il sinkretismo Ziggurat –>e-dezani (i più giovani che non conoscono il dezani possono ancora farlo leggendo il suo blog o facendoselo amico su feisbuc);
  3. la signorina Ilaria da Copenhagen che con fare normale ci racconta il suo lavoro, che (all’epoca) era quello di scollare (aka sgrumare) i residui solidi delle deiezioni umane dalle tazze del ristorante danese in cui lavorava – ora io spero che abbia avuto il desiderato scatto di carriera;
  4. della stessa Ilaria, la telefonata alla segreteria telefonica della radio in cui ci raccontava l’irruenza nell’irrumazione del Tuatara, un altro dei nostri volti noti;
  5. apofatico e sonny boy che raccontano dei loro viaggi pericontinentali negli anni ottanta a bordo di una peugeot 205;
  6. un monumentale squarcio della nostra prima uscita pubblica, con pubblico, presso i Broccaindossos, quando eravamo appassionati very e parlavamo di temi scomodi come la sbubba, non come adesso che ce ne stiamo sul nostro trono di lava e di fuoco a giudicare i vivi e i morti;
  7. dario che suona per nk e suo babbo si sveglia e s’incazza duro in diretta skype;
  8. r3d r0nn13 che si ingrifa per un’altra nostra conoscenza non biblica, loana, e nello specifico per il di lei petto;
  9. il finale della maratona nkthon, dove dicevamo una parola ogni 15 secondi;
  10. la storia di Mr.Wolf che per un errore del Fato è costretto ad ascoltare Moon Cake La La di Stephen (talora scritto Steven) Schlaks per ore e ore in auto;
  11. alcuni excerpts dei discorsi di elia, prodromi alla presentazione del libro del wemma – tra l’altro elia l’ho rivisto da poco ed è cresciuto molto, anche calcisticamente;
  12. noialtri che al Mac Day 2006 sfottiamo allegramente Vito Andolini (che ci dicono essere proconsole a shanghai per la repubblica del brasile) con un terzomondismo d’accatto discutibilissimo;
  13. il momento offlaga alla streña 2008 che culmina con la celeberrima “comunismo è anche essere ignoranti tutti uguali”;
  14. il sindaco di russi on air che dice bravo! al commercio ed altre cose sapide di tema tristemente romagnolo;
  15. pino scotto che viene stuzzicato dal wemma è dice male del nostro paese;
  16. i klippa kloppa che spiegano diverse cose su Riccardo Cocciante;
  17. [music] Melampo, “Sotto il cielo nero nero degli anni zero zero”, MEI 2009
  18. [music] Mr.Brace + Camillas, MEI 2008
  19. [music] Demiurgo di radio nk, “Babbo di Natale tu ci dispiaci” , streña 2007
  20. [music] Demiurgo di radio nk, “Mamma Russi Addio”, Radio Passatore 2007
  21. [music] Jean Fabry, “Magnaprit d’e god (Anarchy in the UK), Linguaza 2008
  22. [music] Jean Fabry + Radio NK, “Ice Cream Man – Arriva Bomba”, Basta Alla Mente 2009

e buone feste a tutti