The SINK #88 – Il futuro è meglio

Il programma del Molinari, che il sig. A.B. ci aveva descritto come “Inattaccabile” (con lo stesso cipiglio con cui si definiscono “Inaffondabili” battelli che via via affondano ignominiosamente) si è rivelato ahinoi attaccabilissimo, ed ha dato carburante per un’ora e mezza di buona radiofonia, intervallata da cover di varia natura eseguite dagli eternit.