COA #96 – Lungo le superstrade non cenare mai.

Vaneggiava presuntuoso per la strada,
malinconico e storpio nello sguardo:
fluttua nel down, fluttua nel down,
nel ridicolo down.
(LaVis, “Supergiulio”)