cost of cytotec pill can you buy amoxicillin feed store cost of lasik in dallas texas price viagra asda how to buy misoprostol cytotec buy viagra melbourne shop can you get metronidazole over counter
 

Caffenichilismo On Air

COA #95 – Se non fosse diventato pianista, Bollani sarebbe stato un grande imitatore.

Andata in onda giovedì 26 febbraio 09 alle 21.30.

In studio: Demiurgo, Filosofo.
Via Skype: Wemma, Zapotek.

Puntata che sostanzialmente è nata sotto auspici nefasti: Demiurgo solo come un cane nello studio 1 (e vi assicuro che è un luogo nel quale la solitudine si accentua, un po’ come accade nei castelli transilvani, nelle cripte romaniche ed alle mense della Caritas) e concorso della radio che incombe, gettando sbuffi mefitici di ributtante meta. La situazione migliora comunque con l’avvento del wemma, di zapotek e del filosofo. Il discorso è planato poi su temi di attualità e non.

Non perdetevi l’ultimo quarto di trasmissione col wemma che legge declamando i titoli e gli esecutori dei brani in concorso per “siamo intenti ad esternare”, cui peraltro rimandiamo.

Comments
  1. Webmastro

    13 years ago

    Il testo del Feed:
    Stefano Bollani è un prolifico e talentuoso pianista jazz italiano, che ha all’attivo decinaia di dischi, centinaia di concerti ed apparizioni pubbliche ed ha calcato palcoscenici mitici con artisti di calibro internazionale; qui comunque viene ricordato per il suo estro nell’imitazione di vacche sacre del cantautorato italiano.

  2. Demiurgo

    13 years ago

    Pogkino, qui Petrus dicitur, dicit quod ipse stetit cum Gkisolfolo Africinu et ab eo audivit quod Casa Magii erat de la curte de Travale et fecit ibi servitium, non quod ipse viderit vel sciat; et ab eodem Gkisolfolo audivit quod Malfredus fecit guaita a Travale. Sero ascendit murum et dixit: Guaita, guaita male; non mangiai ma mezo pane. Et obid remissum fuit sibi servitium, et amplius no(n) tornò mai a far guaita, ut ab aliis audivit, quia veritatem inde nescit.

  3. Webmastro

    13 years ago

    Purtroppo Zapotek soffre ancora di connessione leggermente frizzante. diciamo che ha la connessione diversamente stabile, così non offendiamo nessuno, la cosa potrebbe infastidire i puristi della radiofonia.

  4. Demiurgo

    13 years ago

    devo ammettere un debole per la “Testimonianza di Travale”.

  5. dilog

    12 years ago

    wemma, ad un riascolto postumo di questa puntata mi hai fatto sorridere assai, nella tua imitazione canora. Tra l’altro, ho avuto anche lagrimoni di emozione a sentirmi citato (e denigrato 🙁 ) tra gli sponsorsss.

    Si, devo dire che ne è ben valsa la pena, di ascoltarvi con perizia

    • Webmastro

      12 years ago

      Caro Dilog, è il Wemma che ti parla. Il fatto di essere tra gli sponsi (non sei Alberico, non sei un avvocato, non cerchi/offri lavoro, non sei romagnolo…) è un dovere in quanto sei l’artefice dell’aspetto grafico e sistemistico di questo sito. Però, puttaXa la miseria, ce l’hai fatto sudare… Ricordo che in un BarCamp della riviera romagnola, tu spumeggiasti dicendo:
      – il sito? ve lo faccio io in un paio di settimane (8 settembre 2008)
      a febbraio più o meno è cominciato a funzionare.
      ci hai fatto patire e non sai quante te ne abbiamo dette (forse lo sai in quanto sono quasi tutte on line, ma quelle non on-line sono delle chicche) e a tal proposito, riesci ancora a pisciare normalmente?
      Grazie ancora dell’ottimo lavoro svolto, ricordati che siamo pronti per il 2.1 del sito, quindi zitto e lavora.

      Un saluto da Andrea Barb… no, un saluto da Wemma