safely buy viagra online amoxicillin dose for sore throat what is the recommended dose of amoxicillin for strep throat cheap viagra no rx cost of brand name wellbutrin
 

Caffenichilismo On Air

COA #107 – The MEI round up #1.

Quest’anno abbiamo voluto commentare dal vivo i dischi che ci hanno regalato al MEI, riservando a tutti una parola buona e/o una carezza sulla fronte.

In ordine d’ascolto – assolutamente random, in quanto pescavamo da un sacchettone gigantesco i cd: Dinamo*, Riccardo D’Avino, Jaqalin, Neyla, Michelangelo Buonarroti, Macola & Vibronda, Monotype Labellum, Solecismi Pedestri, Verginal Think, Le Stanze, Tecnosospiri, Laccati e Sfonati, ZOAS, Ciri Ceccarini, Ammoniaka, Mirafiori Kidz, Slip Diff, Electric Swan, Chiazzetta, The Noise Guys, The Scala’s Big G, Ghost, Head Shots, Pulp-Ito, Giovanni Truppi.

Tutti gli altri CD verranno ascoltati e commentati in successive trasmissioni.

A causa del contenuto abbiamo ritenuto che questo poccast sia da escludere dalla fruizione globale e pertanto sarà disponibile solo per i soci dell’Associazione Culturale.

* peraltro premio per il cd più complicato da leggere del MEI2009

Comments
  1. Lepronte

    12 years ago

    Bellissimo, bellissimo.

    Sono qui che mi crogiuolo nel mio snobismo di essere sogio e di poter ascoltare questa chicca, che potremmo definire una pre-stregna.

    Applausi come nemmeno ai montefiori cocktail.

  2. Lepronte

    12 years ago

    forse ho un po’ cagato fuori dal vaso con l’ultima frase…

  3. Dilog

    12 years ago

    Wemma dov’è il mio associazionismo?!? Argh!

    • Webmastro

      12 years ago

      Non hai mica cacciato la pilla…

      • dilog

        12 years ago

        è proprio verp che nell’internet l’epoca del “free” è finita… aahhh… bei tempi quando qui era tutto prato verde…

  4. Marpo

    12 years ago

    Gran bella puntata, però mi spiace che al filosofo non piaccia la Banda Bassotti.Mi ricordo la canzone che dedicarono all’allora sindaco della mia città…solo i veri artisti riescono a far vibrare certe corde.

  5. Tety bua

    12 years ago

    Il brano di Neyla “Hey come mai?”è stupendo…diamo spazio ai giovani e viva la musica!