retail price paxil buying cytotec online purchase propecia online no prescription buy viagra from mexico cheapest generic propecia canadian pharmacy no prescription adderall
 

Registrazioni

The SINK #97: Questo forse è il podcast più lungo del mondo (era: Go West).

Registrata e trasmessa martedì 29 dicembre 2009
dalla vettura del wemma e susseguentemente dal buen retiro del presidente del radio nk fan club.
Record di durata di radio nk, forse record italiano, forse record del mondo.

Se avrete la pazienza di scaricare il file del poccast che vi stiamo presentando e lo caricherete sul vostro programma o lettore multimediale preferito, noterete che il minutaggio indica 846 minuti e 42 secondi. Non è un errore tennico, il podcast dura veramente quattordici ore, sei minuti e quarantadue secondi. Al momento non possiamo confermare che si tratti del più lungo podcast mai pubblicato nel mondo, e neppure in Italia, ma se non lo è pergiuda ci abbiamo provato duro.
Siamo partiti da casa del Wemma alle dieci e quaranta di una mattina uggiosissima, iniziando subito uno streaming via cellulare dall’auto, che si è protratto per cinque ore e mezza circa, giusto il tempo di compiere il tragitto alfonsine (ra) –> puy (cn) di circa 490 km; appena arrivati, sempre senza interruzioni, abbiamo trasferito il computer all’interno della casa del nostro più caro presidente, allestendo sempre dal vivo un ministudio al suo interno, e, collegandoci alla rete di casa sua (che se aveste visto il luogo vi domandereste come abbia potuto arrivare là una linea adsl) abbiamo continuato a parlare e parlare e mangiare e parlare fino all’una e mezza di notte, superando ogni record di radio nk e forse superando di gran misura la sottile linea che divide il gusto della sfida dalla dolce follia melanconica.
Come prevedibile è impossibile anche solo tentare di raccontare cosa racchiude il file audio, ma vi garantiamo dal profondo del cuore che contiene più di quattordici ore di discorsi vani ininterrotti.

Ringraziamenti fondamentali: alla famiglia del wemma, per averci concesso l’uso dell’auto e per la cortesia generale dimostrataci; a Tiziana in specifico per motivi che noialtri sappiamo bene; alla polizia stradale italiana per NON averci fermato e costretto a spiegazioni imbarazzanti, al presidente del radio nk fan club perchè è grazie a gente come lui se le cose nel mondo succedono. A chiunque ci abbia offerto assistenza ed appoggio. Ai nostri ascoltatori e fan, uomini che fecero l’impresa.

Nota tennica: per motivi di privacy abbiamo editato circa 5 minuti di telefonate private avvenute in auto, per cui ci sono due pezzettini mancanti. Per motivi tennici i primi -circa- 28 minuti sono di una qualità audio leggermente inferiore al resto. Abbiamo poi aggiunto un file AAC (comunque compatibile con iPods ed altri famosi lettori portatili) a bitrate più basso in modo da offrire anche un file un po’ più leggero. Stiamo comunque parlando di file nell’ordine dei 200 Mb, non provate nemmeno a scaricarli se avete poca banda.

(english version)

Recorded and streamed live tuesday, december 29 2009
from our webmasters’ car and then from our fan club presidents’ house
Radio nk podcast duration record, maybe italian record, maybe world record.

If you dare to wait for full downloading of the podcast audio file, and then maybe dare to open it with your favorite media player, maybe you’ll find that the duration of the indicated file is about 846 minutes and 42 seconds. This is not an error, as some may expect: this podcast actually lasts fourteen hours, six minutes and forty two seconds. We cannot confirm this is the world’s longest podcast ever, or even just Italy’s, but dammit, we tried really hard.
Leaving our webmaster’s house at 10:40 of an incredibly sad and rainy morning, streaming the journey directly from the car for the first five hours and a half, just as needed to cover the 490 km trip from alfonsine (ravenna) to puy (cuneo); after our arrival, we moved into our dearest President house, then we set up a tiny studio and a connection from his house (and if you’d seen it you’ll wonder how they managed to set up a dsl line to that place), never ceasing talking, and talking, and eating, and chattering, ’til 1:30 in the morning, setting up our duration record for sure, and maybe going well beyond the thin line between the sake of challenge and the sweet insanity.
Even trying to tell the podcast content it’s an impossible feat, but we assure you, from the deep of our hearts that it contains more than fourteen hours of continuous, ininterrupted chattering (in italian language, sorry about that).

Many thanks to: our webmasters’ family, for lending us the car and for the support; Tiziana, we all know why; to italian highway patrol police for NOT stopping us and posing embarrassing questions, our fan club president, because it’s only thanks to people like him that things happens in the world. To everyone supporting and assisting us. To our listeners and fan base, men who dared.

Technical note: for privacy reasons we have deleted some 5 minutes of personal, unexpected phone calls from trip recording; we also have noted that the first 28 minutes approx. are of a lesser quality audio than the rest. We included also a lower bitrate, iPod compatible AAC audio file to offer a smaller download alternative. Quite obviously the files are in the hundreds of megabytes range, so don’t even try downloading them if you have a slow internet connection.

Comments
  1. Eddy

    12 years ago

    E che cacchio, ho pure svegliato mio fratello (che ha il router di fianco al suo letto) per essere puntuale! Per colpa vostra oggi studierò molto più di qunato previsto e magari passerò anche l’esame di Economia: vi rendete conto di quello che avete fatto! 🙂

  2. Egli

    12 years ago

    E’ stato semplicemente un idillio. Viva Radio NK.

  3. Lepronte

    12 years ago

    Ci provo…

  4. Eddy

    12 years ago

    Raga non vi sto neanche a raccontare cosa ho sognato stanotte, questa diretta è stata deleterea 🙂

  5. Mo.Masinelli

    12 years ago

    Peccato per il finale, è stato come un lungo pugnettone interrotto.

    • Demiurgo

      12 years ago

      lei maestro mi sa che s’è fermato a 1/3 dalla fine (quando è caduta la linea tra i monti)

  6. Webmastro

    12 years ago

    Il Demiurgo (TracotanZ per gli old friends) ha scritto le parole del giusto.
    Aggiungo:
    grazie anche a Chiara del TomTom del commercio che ci ha indirizzato lungo la retta via e ci ha comunicato gli Autovelox (ne abbiamo poi visti solo 2 dei 175 segnalati) con la piacevole campana a morte.
    Grazie al sole che sciolto il ghiaccio sulla fagile strada che porta a Casa del PRNKFC, che se non era a quest ora eravamo giù a valle con una macchina da 2 tonnelate sulla testa.
    Grazie al vecchietto che non ci ha fatto fretta mentre aspettavamo lo scioglimento del ghiaccio (“pas problema”).
    Grazie alle ferrovie dello stato che con il ritardo del suo ultimo frecciarossa (aka ETR600) sono riuscito a fare 11 ore di viaggio non-stop nella giornata di ieri
    grazie al melafonino e del gestore telefonico Non di Totti, non di Panariello e Incontrada ma di De Sica e Rodriguez che ha reso possibile il tutto (nessuno di questi ha in alcun modo contribuito alla causa)
    grazie al gestore H3G che si era proposto di aiutarci nell avventura ma la parola roaming fa paura a tutti
    grazie a radio nk
    forse il viaggio di ritorno meritava di essere registrato

  7. PRNKFC

    12 years ago

    Siccome voglio bere l’amaro calice fino in fondo, sto scaricando il file (ancora 11 minuti, uff).
    E’ ufficiale: c’è patologia!

  8. Egli

    12 years ago

    E finalmente mi ascolto le prime due o tre ore che ho perso grazie a un discreto sonno.
    Grazie per la celere pubblicazione.

  9. Marpo

    12 years ago

    stavo giusto pensando, dopo l’ascolto della Stregna, che ci sarebbe voluta un’altra puntata chilometrica, perchè RadioNk è una radio da Duri.

    • Demiurgo

      12 years ago

      in verità ti dico questa è più che da Duri, questa è da pazzi furybondi

  10. illapocheceinte

    12 years ago

    Siete grandissimi. Tutti.
    Appena ho quattordici ore libere me lo riascolto.

    *Io c’ero e ne vado fiero!

  11. Il Commercialista

    12 years ago

    Voglio solamente dire grazie ai miei compagni di viaggio: è stata la cosa più folle fatta insieme.

    • Webmastro

      12 years ago

      Diciamo che la discesa è stata una delle cose più intense anche per me…
      Per la follia ti assicuro che la pentola è stata solo aperta!!!

  12. Il Recidivo

    12 years ago

    Veramente storici!

    Ma non era meglio dividere il file in 2 o 3 pezzi in modo da agevolare il download agli utenti?
    Magari spezzare come fosse un’opera di tre atti: viaggio, pre-cena, post-cena…

    Va beh che il mio download sta andando a 1.4 MB/s e quindi potrei starmene zitto…

  13. Webmastro

    12 years ago

    Ecco, meglio.
    Hai il download più veloce d’Italia e fai storie?
    Invia 3,65 euro in francobolli che ti mando un cd.
    Potremmo fare il torrent

  14. Lepronte

    12 years ago

    Devo ancora ascoltarlo, ma questo mi sa che me lo tengo per il transoceanico, o almeno parte del poccast. Fenomenali. Grazie anche per avermi chiamato il giorno dopo. Quest’estate venite in montagna da me, e questa e’ una semipromessa.

    • Webmastro

      12 years ago

      dov’è questa montagna?

      • Il Recidivo

        12 years ago

        da Maometto

      • Lepronte

        12 years ago

        Nel sempre ottimo Cadore, tra le splendide Dolomiti. E se proprio vuoi fare il VIP, come tuo solito, in 10 minuti siamo a Cortina.

        • Webmastro

          12 years ago

          Caro Lepronte, io non voglio fare il VIP, al massimo lo sono.
          Il Cadore lo conosco abbastanza bene, posto che mi piace e non poco. 10 minuti da Cortina è un po’ troppo generico, 10 minuti verso nord, sud… sii più preciso.
          Poi vediamo se ne vale la pena o meno.

          grazie

        • Lepronte

          12 years ago

          San Vito di Cadore. Casa a 2 piani con terrazze e ampio giardino. Vista sul Pelmo e sull’Antelao. Ora sei felice? Altrimenti tu stai a casa e ti colleghi via skype :PPPP =)

  15. dilog

    12 years ago

    yup, download avviato!

  16. Max^2

    12 years ago

    Ascoltato tutto (banana).
    (Al termine mi hanno chiesto perché parlassi con inflessione romagnola, pur essendo pavese).

  17. Forfronzo

    12 years ago

    Questo exploit vi ha proprio esaurito…Sono già paatedue settimane, ancora nessun nuovo poccast in vista?

    • Webmastro

      12 years ago

      Diciamo che ha lasciato il segno. Il demiurgo deve ancora svegliarsi, è nella wemmamobile che ronfa ancora.

      • Forfronzo

        12 years ago

        OK, allora svegliatelo facendogli riascoltare l'”awful sound”.

  18. PRNKFC

    12 years ago

    Dai ragazzi, ripigliatevi! E’ ora di ricongiungersi con il vostro glorioso (e stremato dal record quanto voi) pubblico 🙂

  19. nartraradioroma

    12 years ago

    aoh!!!!..bella vi ho appena scoperti..ma mejo tardi che maiiiiiiii…mi piacete…i vostri Podcast pazzarelli mi mettono di buon umore..allora venite ad ascoltare i nostri Podcast Casarecci…su http://www.nartraradioroma.blogspot.com siamo appena al secondo..registratevi e diteci cosa ne pensate..allora ci si vede nei Poddecaste!!!!.ciaoooooooo da Roma!!!

  20. Melampo

    12 years ago

    Approfitto della momentanea stasi per informare tutti i sostenitori della Lista Molinari che il programma per le regionali è praticamente ultimato. Il futuro, ovviamente, è già un bel po’ meglio.

  21. illapocheceinte

    12 years ago

    Banana.

    • Demiurgo

      12 years ago

      bullone.

      • Webmastro

        12 years ago

        ottima!

  22. Chiavone

    12 years ago

    Ho ascoltato domenica scorso l’ intero podcast di 14 ore , siete pazzi da legare O___O , Chosp !

    • Chiavone

      12 years ago

      Edit : BANANA !

  23. dilog

    8 years ago

    1246 giorni dopo… ha sempre lo stesso sapore buono di un tempo!

    • Lepronte

      8 years ago

      Ah, questa e’ roba che invecchia bene.