buying celebrex in mexico best price kamagra tablets buy viagra kl non prescription sildenafil citrate price medical abortion mifepristone misoprostol price viagra per pill amoxicillin 500 mg sore throat
 

Caffenichilismo On Air

COA #137 – Scatolette di tordo

Trasmessa mercoledì 12 ottobre 2011
dallo studio 1
Wemmastro, Filosofo, Demiurgo
e, per la prima volta in onda, via skype, Andrej ChikatiLOL

Premessa: wemma la prossima volta che tornerai sull’argomento “chiusura di radio nk”, o che ti dovessi lasciare scappare le parole “chiusura” o “chiude” e “radio nk” nella stessa frase, giuro che ti caccerò fuori dallo studio #1 a pedate.

Per il resto abbiamo ripreso a fare della discreta radiofonia, belli impuni come sempre, alimentati da uno spirto guerrier ch’entro ci rugge, e porcaputtana basta con le frescacce. Ci scusiamo per l’involontaria citazione di brani musicali e ci scusiamo per l’involontaria citazione di cose troppo grandi per noi.
Il demiurgo si scusa specificamente per la bassa qualità del clip ma proviene dal registratore di sicurezza, in quanto il demiurgo, immemore della prassi, s’era scordato di accendere quello uffigiale (detto anche registratore d’insicurezza).

Comments
  1. Marpo

    10 years ago

    Allora, se ho capito bene, la radio chiude e andrete a fare dei progrtammi sul digitale terrestre insieme al figlio della Barbara Bouchet e a quella che prende del rusco e ne fa dell’altro rusco, però molto più colorato.
    E come direbbe Richard Stallman, buon lavoro
    e buon appetito!

  2. PRNKFC

    10 years ago

    Ok, il Wemma deve smetterla di dirlo, per carità… però nuove puntate latitano. Qualcuno si da al commercio faentino, un altro si divide tra troppe attività per un uomo solo (per quanto erudito) ed il terzo ormai si è fatto un punto d’onore di ravvivare FB da solo…
    E come se non bastasse qui nevica…
    Perdio!

  3. Webmastro

    10 years ago

    Scrivo qui collegandomi al commento in modo NON scherzoso: metto in chiaro subito una cosa, io NON voglio chiudere Radio NK! Al massimo congelerei l’associazione a cui fa capo la radio, solo per motivi gestionali ed economici. Ad oggi ci sono delle palesi difficoltà logistiche che portano inevitabilmente a poter dedicare poco tempo a NK. Non è una accusa e non è una colpa. Capita. E non sto puntando il dito, anzi io sono tra quelli che hanno più difficoltà a partecipare alla cosa in questo periodo. Ai tempi avevo detto “se devo vedere NK agonizzare, meglio chiudere la baracca. E’ stato bello fino a che è durato. Meglio chiudere in bellezza (con il magone) con una puntata conclusiva di un ciclo bellissimo durato anni”. Di fronte a questa triste ipotesi non c’è stata una posizione unanime, quindi siamo in una fase di stallo, un po’ ambigua se mi passi il termine. Le possibili soluzioni possono essere:
    a) chiudere tutto e fanculo
    b) chiudere consapevoli di chiudere e lo si fa con il sorriso
    c) prenderci una pausa di qualche mese in modo da sistemare un po’ di cose
    d) aspettare che passi qualcuno, in silenzio
    Io sarei per la c) e la b) (come i miei compagni sanno bene, ne abbiamo già parlato), in quanto, e lo ripeto fino alla nausea, non voglio vedere agonizzare la radio, farla morire lentamente. O si va avanti o si chiude.
    I ragazzi sanno anche che se l’aspettativa è quella di tenere la radio lì, tanto non costa niente, io prendo armi e bagagli e vado su altri lidi. Mi ero già preso delle pause dalla radio e dirò, alla fine hanno portato risultati anche positivi. Ogni tanto staccare va bene…
    So perfettamente che questo commento darà fastidio al Demiurgo, ma io desideravo esternare il mio pensiero a tutti gli amici della radio, in quanto alla fine siamo tutti ingredienti di un grande pappone.
    Io, per ancora un mese e mezzo sarò out. Staremo a vedere poi.

    il Wemma.

    • Il Recidivo

      10 years ago

      Io sono un ascoltatore occasionale della radio, a dir il vero vi scrivo senza aver sentito una puntata da prima dell’estate.
      Diventai n-dikappato qualche mese prima di quella memorabile puntata che durò tantissime ore e vi vide raggiungere la dimora del PRNKFC, mi ricordo che era il periodo natalizio e in ogni momento del giorno e della notte vi trovavo in diretta. Mitici.
      La mia formazione preferita era il trio demiurgo, commercio e filosofo nello studio coadiuvati dall’incursione del wemma via skype, ma ho apprezzato anche le puntate con lepronte dalle braghe onte in collegamento da varie parti del mondo e le chicche di Benno del geniale filosofo… Insomma in qualche modo vi sono affezionato.

      Ma tornando in tema, anch’io una volta ero per l’opinione wemmatica “meglio chiudere qualsiasi cosa di netto piuttosto che lasciarla marcire”. Poi si matura e sarà che è uno stato di poco precedente al marcio, fatto sta che son diventato molto più clemente: si può tenere in vita quello che si riesce nelle proprie possibilità fintantoché è qualcosa di dignitoso.
      Poi è anche una questione di obiettivi ci sono vari livelli, si può far cacare, si può essere dignitosi o si può essere professionali, ovvio che in questo caso dovreste avere come minimo un appuntamento puntuale e costante, non a casaccio come fate voi.
      Ma volete essere professionali?

      • Webmastro

        10 years ago

        no

      • Webmastro

        10 years ago

        a parte gli scherzi, tra qualche settimana, saremo molto professionali. forse anche troppo.

  4. PRNKFC

    10 years ago

    Anche da quaggiù, costa atlantica del Marocco, sento comunque la mancanza del “pappone” nkppiano. Sarà quel che sarà, so che farete per il meglio.
    Vi abbraccio saharianamente, conduttori ed ascoltatori tutti.

  5. Lepronte

    10 years ago

    Chiudete il Wemma, non RadioNK.

    • Webmastro

      10 years ago

      ti piacerebbe eh?

  6. PRNKFC

    10 years ago

    Una piccola precisazione: Truce Baldazzi è cosa che risale a molti anni fa e precisamente (se l’alzheimer non ha preso definitivamente il sopravvento) a L’Altra Domenica. In quella trasmissione, quando Arbore lanciava un RVM, chiedeva al “truce Baldazzi” di farlo partire. Per deduzione Baldazzi poteva essere il regista o un tecnico… chissà..
    Escluderei comunque che si tratti della stessa persona.
    Salam.

  7. Marpo

    10 years ago

    Grande RadioNK, ed è già Estatiiihhh!!!